Benoit Paillé, gli estranei

Benoit Paillé è un giovane fotografo canadese. La caratteristica principale delle sue foto è quella di creare un effetto emozionale sulla quotidianità della gente. In Stranger, Benoit ritrae delle persone anonime, quelle stesse persone che abitano nello stesso nostro condominio, che fanno la spesa al nostro stesso supermercato, che vivono in anonimi quartieri facendo la nostra stessa vita. Sono persone estranee alla nostra vita ma che fanno la nostra stessa vita.
Lo scopo della sua fotografia è quello di renderli un po’ meno anonimi, cercando invece attraverso l’immagine, di riscattarli e renderli personaggi degni di nota.
Nelle duecento immagini del suo sito, troveremo ritratti di gente incontrata per strada, nelle situazioni più o meno normali, fatte di una quotidianità normale.
Volendo trarne un messaggio è come se volesse dirci: “Osserva chi ti sta attorno, sono persone come te, perché ignorarle allora?

Commenti

Post popolari in questo blog

Anna Delany: il mondo in bianco e nero

Eric Hines, natura offre

Elizabeth Hosking: strada e umanità