La fotografia botanica di Janneke Luursema

Ama le piante “vissute”, quelle dalle forme un po’ strane, quelle storte, magari abbinate a vasi vecchi, imperfetti, fatti a mano. Cerca la luce giusta, il punto di vista più interessante, ma poi si affida agli “ingredienti” nudi e crudi — le piante, appunto — senza indulgere troppo nello styling. Non a caso, una delle maggiori fonti d’ispirazione per la fotografa olandese Janneke Luursema è Giorgio Morandi.

Laureata in psicologia, Luursema ha poi studiato fotografia e, a giudicare dal suo account Instagram, il suo stile, la sua “voce”, ha cominciato a trovarla a fine 2013.

Oggi seguitissima, vera e propria oasi verde nel flusso di immagini dei social network, Janneke partecipa regolarmente ad hashtag piuttosto usati dai “botanico-Instagramer” come #monsteramonday e #succulentsunday, e se la cava niente male pure con gli acquerelli.

Instagram - Works

Commenti

Post popolari in questo blog

Anna Delany: il mondo in bianco e nero

Eric Hines, natura offre

Elizabeth Hosking: strada e umanità