Massimo Mastrorillo: storie di vita dura

Massimo Mastrorillo classe 1961, ha studiato presso l'Università di Perugia e si è laureato presso l'Istituto Europeo di Design di Roma. Lavora principalmente su progetti a lungo termine, documentari, dedicandosi alle conseguenze profonde della guerra e delle catastrofi naturali e le loro conseguenze sulla società.
Ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui: World Press Photo, Pictures of the Year International (POYi), Best of Photojournalism (Magazine Photographer of the Year), the PDN Photo Annual, the International Photographer of the Year at the 5th Annual Lucie Awards and an Aftermath Grant (finalist, 2011). His work has been published in: Espresso, Newsweek, Internazionale, Vanity Fair, Vrij Nederland, Le Monde and Wired. Massimo recently founded the collective MASTODON.

Commenti

Post popolari in questo blog

Newspaper Map: Mappa interattiva con più di 10.000 giornali di tutto il mondo!

Joel Sartore, l'immagine eterogenea