Petra, il gioiello della Giordania, si può visitare online con un percorso multimediale

Petra è un favoloso sito archeologico che si trova a circa 259 km a sud di Amman, nel deserto sudoccidentale della Giordania, risalente al 300 a.C., dove si trovano i resti di quella che fu la capitale del Regno nabateo. Il sito, scoperto nel XIX secolo, è patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Jordan Tourism Board (JTB) in collaborazione con Google Maps offre ora un tour virtuale di uno dei luoghi più impressionanti del mondo: la città nabatea di Petra. E sarà proprio Rania Al-Abdulla, la regina giordana, a raccontarci la storia di questa meraviglia del mondo.

Il sito invita a usare delle cuffie per immergersi completamente nella visita con esperienza multimediale, guardando le immagini e ascoltando la regina che narra la storia di questa antichissima città.

Link per vedere Petra con Google maps

Commenti

Post popolari in questo blog

13 siti per cercare in Internet informazioni sulle persone, come Pipl (Motori di ricerca di persone)

Trasformare un testo in audio mp3

Creare un disegno a mano libera, direttamente online, con Doodle.ly