App che speriamo non dobbiate usare

Primo Soccorso Croce Rossa, come si intuisce dal nome, è una app della Croce Rossa Italiana che dà consigli e informazioni pratiche utili in caso di emergenza «sia per quanto riguarda emergenze sanitarie come problemi cardiaci, allergie, soffocamento, o ustioni, sia in caso di eventi esterni quali alluvioni, frane o terremoto». Tra le altre cose dice quali sono le cose giuste da fare nell’attesa dell’arrivo dei soccorsi.

Se avete in programma delle escursioni in montagna, conviene anche scaricare la app di GeoResQ, un servizio gestito dal Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) e promosso dal Club Alpino Italiano (CAI). La app «consente di determinare la propria posizione geografica, di effettuare il tracciamento in tempo reale delle proprie escursioni, garantisce l’archiviazione dei propri percorsi sul portale dedicato, e in caso di necessità l’inoltro degli allarmi e delle richieste di soccorso».

Commenti

Post popolari in questo blog

13 siti per cercare in Internet informazioni sulle persone, come Pipl (Motori di ricerca di persone)

Creare un disegno a mano libera, direttamente online, con Doodle.ly

Trasformare un testo in audio mp3