Mappe per chi non va in macchina

Altre app gratuite di mappe che possono essere utili in alcune situazioni particolari.

Una è Komoot (disponibile sia per Android che iOS), che è pensata per le escursioni, l’alpinismo e i giri in bici, che siano con una bicicletta da strada, con una mountain bike, una bici da cicloturismo o una “gravel”.
La funzione per scaricare le mappe e consultarle offline è a pagamento, ma registrando un profilo si possono scaricare le mappe di una specifica regione gratuitamente.
Un’altra app gratuita che permette di scaricare le mappe di alcuni paesi (Italia compresa) è Here WeGo, che rispetto a Google Maps dà delle dritte su come muoversi in città in bici.

Per chi va a piedi per sentieri, invece, può essere utile (oltre alla citata in un post precedente Maps.me) anche Locus Map, che però è disponibile solo per sistemi operativi Android.

Commenti

Post popolari in questo blog

13 siti per cercare in Internet informazioni sulle persone, come Pipl (Motori di ricerca di persone)

Shoppinglist: La lista della spesa con Google

Trasformare un testo in audio mp3