Questo sito ti dice ogni giorno di che colore è la tua regione e che cosa puoi fare

Le regole su zone rosse, arancioni e gialle che cambiano continuamente sembrano fatte apposta per confonderci. Ma c'è un sito che ci aiuta a rispettarle

È passato quasi un anno dallo scoppio della pandemia di coronavirus e dal primo lockdown. La situazione è ancora la stessa, ma ci siamo abituati alle norme di distanziamento sociale e alle mascherine. Le restrizioni ci sono ancora, ma invece che essere le stesse per tutti c’è un complicato sistema di zone rosse, arancioni e gialle che cambiano in continuazione e che – bisogna ammetterlo – praticamente nessuno ha ancora capito esattamente come funziona. 

Per cercare di aiutare da questo punto di vista è nato un sito che può essere molto utile: Covidzone.info. Realizzato dal collettivo di sviluppatori Asusual Lab, è molto semplice e senza alcuno scopo di lucro. Mostra una mappa dell’Italia divisa in regioni e a ogni regione è assegnato il colore che ha quel giorno. Scorrendo un calendario sopra si può anche vedere di che colore era ogni regione nei giorni precedenti e di che colore sarà nei giorni successivi. Facilissimo. 

Una volta scoperto il colore della propria regione, c’è un altro problema: cosa vuol dire? Cosa si può e non si può fare? Anche in questo caso il sito è molto chiaro: basta cliccare sulla propria regione e compare un riassunto di ciò che è permesso e ciò che è vietato. Sempre sul sito è possibile scaricare l’ultimo Dpcm del governo, il modulo per l’autocertificazione e vedere lo stato – regione per regione – della campagna di vaccinazione. 

Insomma, non ci sono più scuse. Le regole sembrano fatte apposta per confonderci, ma almeno adesso abbiamo un modo chiaro per capirle e rispettarle.

Fonte originale dell'articolo

Commenti

Post popolari in questo blog

13 siti per cercare in Internet informazioni sulle persone, come Pipl (Motori di ricerca di persone)

Trasformare un testo in audio mp3

Shoppinglist: La lista della spesa con Google