Radio Kabouter torna on air, anzi on line

Nata a Novara nel lontano 1977, Radio Kabouter è di nuovo “on air”, anzi “on line” per tutti.
Nata nel 1977 sull’onda della liberalizzazione dell’etere, la radio si è caratterizzata subito per la musica e per l’organizzazione di concerti dal vivo. Tra i più importanti un Vasco Rossi ancora semisconosciuto, la tre giorni di Francesco Guccini e ancora Edoardo Bennato, Franco Battiato, i Dire Straits, l’unico concerto tenuto nel nuovo stadio ancora non terminato, e tanti altri.

Dopo una lunga assenza e un viaggio nel tempo durato decenni, i due nativi americani tornano a casa portando con loro un enorme bagaglio di musica vecchia e nuova; non tutta la musica, ma solo quella che non si consuma, quella destinata a restare e che ora aspetta solo di essere ascoltata.

Un lungo nastro sonoro, lungo più dell’highway 61, tutto da percorrere insieme, per 24 ore al giorno e per 365 giorni all’anno.

Radio Kabouter può essere ascoltata dal sito www.radiokabouter.it (ottimizzato per smartphone) oppure scaricando l’App FM-WORLD e inserendola nei preferiti.

Commenti

Post popolari in questo blog

13 siti per cercare in Internet informazioni sulle persone, come Pipl (Motori di ricerca di persone)

Trasformare un testo in audio mp3

Come usare Mega per download film e musica