WebCatalog: amministra e gestisci le tue applicazioni web

Attualmente, qualsiasi utente, si trova a dover gestire un grande numero di applicazioni web.

Basta fare caso, quotidianamente, a quante di queste applicazioni vengono usate e per quanto tempo, sicuramente molte. A questo proposito, vi segnalo una buona alternativa per migliorare esperienza e la produttività.

Si chiama WebCatalog ed è un'amministratore e gestore di applicazioni web per sistemi Windows, MacOS e Linux.

Quando si accede ad internet, l'utente controlla singolarmente i diversi servizi che utilizza quotidianamente dal browser, solitamente attraverso i segnalibri.

L'idea di WebCatalog, è di avere uno spazio dal quale gestire ciascuno dei servizi che si utilizzano. Questo fa risparmiare tempo nell'accesso a queste applicazioni, migliorando la l'esperienza e la produttività.

WebCatalog di base ha già un catalogo con diversi servizi web, ma offre la possibilità di aggiungerne altri non presenti. In questo catalogo si trova di tutto, dall'email ai social network. Se uno utilizzato dall'utente non è presente, basta cliccare su "Install" per aggiungerlo al proprio WebCatalog.

Inoltre, ha la possibilità di creare spazi indipendenti. In questo modo, è possibile raggruppare le proprie applicazioni web di lavoro in una e le proprie applicazioni di intrattenimento in un'altra. Bisogna sottolineare che l'applicazione nella sua versione gratuita consente di creare solo 2 aree di lavoro.

Se si utilizzano molte applicazioni dal browser, WebCatalog è un'ottima soluzione.

Link a: Webcatalog

Commenti

Post popolari in questo blog

13 siti per cercare in Internet informazioni sulle persone, come Pipl (Motori di ricerca di persone)

Shoppinglist: La lista della spesa con Google

Trasformare un testo in audio mp3